incroci on line

1\ Speciale Hrand Nazariantz

Posted on: 20/08/2012

 Cinquant’anni fa si spegneva Hrand Nazariantz, forse il primo poeta allofono della letteratura italiana. Aveva scelto Bari come terra d’esilio e qui si prodigò per dare accoglienza a un’intera comunità di armeni in fuga dalla pulizia etnica turca.

Il numero 25 di incroci torna ad interrogare questa affascinante figura di poeta e intellettuale, mediante due contributi: un saggio di Dorella Cianci, che pubblichiamo oggi, e una recensione di Francesco Medici a Hrand Nazariantz, Fedele d’Amore, una raccolta di saggi di recente uscita, che invece vi presenteremo nei prossimi giorni.

 

da incroci 25 – sezione saggi

Nazariantz, poeta d’incrocio

di Dorella Cianci

In queste pagine si ripercorre il debito letterario che la Puglia contrasse con Nazariantz, per quel peculiare intreccio di irrazionalismo orientale, simbolismo francese e futurismo, ma anche per la collaborazione con Radio Bari e per la fondazione della rivista «Graal».

Dorella Cianci (Cerignola 1984) ha conseguito a Foggia la laurea magistrale in Filologia classica e continua ad accompagnare gli studi sulla letteratura e sulla filosofia greche con quelli sulla letteratura contemporanea. Collaboratrice del quotidiano «l’Attacco» e di «Proa Italia», è fra gli autori del volume Hrand Nazariantz, Fedele d’Amore (Fal Vision, Bari 2012) ed ha pubblicato anche una raccolta di poesie: L’incapacità invalicabile della parola, Aracne, Roma 2010.

leggi qui il saggio di Cianci su Nazariantz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

«incroci» - semestrale di letteratura e altre scritture

direzione: Lino Angiuli • Raffaele Nigro • Daniele Maria Pegorari.

Acquisto e Abbonamento

Una copia: euro 10,00
Abbonamento annuale: euro 18

Modalità di acquisto:
- dal sito dell'editore (http://www.addaeditore.it/)
- versamento sul c.c. postale n. 10286706
intestato a: Adda Editore, via Tanzi, 59 - 70121 Bari

il nuovo numero di incroci

eventi: Dante, l’immaginario

disclaimer

Il blog ‘incroci on line’ non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità: per questo non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità degli articoli è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente.

Alcune immagini pubblicate nel blog sono tratte dal Web: qualora qualcuna di esse fosse protetta da diritto d’autore, vi preghiamo di comunicarcelo tramite l’indirizzo incrocionline@libero.it, provvederemo alla loro rimozione.

Al lettore che voglia inserire un commento ad un post è richiesto di identificarsi mediante nome e cognome; non sono ammessi nickname, iniziali, false generalità.
Commenti offensivi, lesivi della persona o facenti uso di argomenti ad hominem non verranno pubblicati.
In ogni caso ‘incroci on line’ non è responsabile per quanto scritto dai lettori nei commenti ai post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: