incroci on line

Archive for dicembre 2014

Giovanni Turra, Con fatica dire fame

Milano, La Vita Felice, 2014

 

 

di Paolo Leoncini

 

È difficile imbattersi in una raccolta poetica così intensa, per la trasparenza di una ascetica del sensibile, del tattile, del materico, del corporeo (Nei piedi mi risento / lo scalpiccio dei nani, / l’inutile rincorsa / di chi non ha polmoni, p.38), innervata in un tempo essenziale, interiore: Sfondare con il pugno il muro / di gesso / del tempo. Farne di poi scacchiera / con i pezzi – o collare orrido / di viti / tipo invalido del Grosz, p.47: un tempo dis-continuo, a-storico, frammentato, ri-composto per istanti irrelati; un’ascetica derivante da uno «sguardo» povero, su un quotidiano dimesso, infinitesimale, dove l’apparenza insignificante diventa sostanza esistenziale. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

logo incrociPomeridiani 2014-15

venerdì 19 dicembre 2014 

alle 18,30

“Precariare stanca”

Conversazione con Daniele Maria Pegorari

Nuovo appuntamento del ciclo di “incroci po/meridiani”, organizzato dal Caffè culturale BaTaFoBrLe in collaborazione con «incroci», rivista semestrale di letteratura e altre scritture, edita da Adda e diretta da Lino Angiuli, Raffaele Nigro e Daniele Maria Pegorari.

È proprio Pegorari, docente di Sociologia della letteratura e Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università degli studi di Bari “Aldo Moro”, autore del recente saggio “Il fazzoletto di Desdemona. La letteratura della recessione da Umberto Eco ai TQ” (Bompiani 2014), a curare interamente l’incontro incentrato sul tema della precarietà – unica paradossale certezza in questi tempi travagliati e oscuri. Non solo instabilità lavorativa, dunque, ma vero e proprio modus vivendi che investe ogni aspetto dell’esistenza.

Letture a cura di Valeria M.M. Traversi.

La conversazione si concluderà con “Boccate di Puglia”, gentilmente offerte da rinomate cantine pugliesi e da Terranima.

Si allega il programma completo: programma 2014-15

Pagina dedicata agli Incroci po/meridiani

 

EUGENIO BORGNA, La fragilita’ che e’ in noi

Einaudi , Torino 2014

 

 

di Alida Airaghi

 

La fragilità è un difetto, una colpa, la spia incontestabile di uno stato di precaria e instabile debilità?

Il Professor Eugenio Borgna, psichiatra e fenomenologo di fama, le dedica questo prezioso volumetto pubblicato nella collana “Le vele” di Einaudi, da subito prendendo le sue difese: “La fragilità, negli slogan mondani dominanti, è l’immagine della debolezza inutile e malata, inconsistente e destituita di senso; e invece nella fragilità si nascondono valori di sensibilità e di delicatezza, di gentilezza estenuata e di dignità, di intuizione dell’indicibile e dell’invisibile che sono nella vita, e che consentono di immedesimarci con più facilità e con più passione negli stati d’animo e nelle emozioni, nei modi di essere esistenziali, degli altri da noi”. Leggi il seguito di questo post »

rotativa1

di Antonio Lillo

 

Giuseppe Samperi, DIALETTUTUTTU, Edizioni Cofine, Roma 2014

 

Dialettututtu è l’opera riuscita del poeta catanese Giuseppe Samperi, con la quale si è aggiudicato la il premio Città di Ischitella-Pietro Giannone 2014 per la poesia dialettale.

A dispetto del titolo a suo modo giocoso, la raccolta ha in sé una forte carica drammatica, centellinata in versi dedicati alla figlia, che si intuisce ancora bambina: «Nô sacciu su cci a fazzu/ a purtariti a n’autra banna/ o m’aju a sentiri diri/ cchi sbintura stu paisi,/ pirchi ‘n ti nni jisti, pa’/ mi cunnannnasti…». [Non so se ce la faccio/ a portarti in un altro posto/ o debbo sentirmi dire/ che sventura questo paese,/ perché non te ne sei andato, pà/ mi hai condannato…]. Leggi il seguito di questo post »


«incroci» - semestrale di letteratura e altre scritture

direzione: Lino Angiuli • Raffaele Nigro • Daniele Maria Pegorari.

Acquisto e Abbonamento

Una copia: euro 10,00
Abbonamento annuale: euro 18

Modalità di acquisto:
- dal sito dell'editore (http://www.addaeditore.it/)
- versamento sul c.c. postale n. 10286706
intestato a: Adda Editore, via Tanzi, 59 - 70121 Bari

il nuovo numero di incroci

eventi: Dante, l’immaginario

disclaimer

Il blog ‘incroci on line’ non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità: per questo non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità degli articoli è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente.

Alcune immagini pubblicate nel blog sono tratte dal Web: qualora qualcuna di esse fosse protetta da diritto d’autore, vi preghiamo di comunicarcelo tramite l’indirizzo incrocionline@libero.it, provvederemo alla loro rimozione.

Al lettore che voglia inserire un commento ad un post è richiesto di identificarsi mediante nome e cognome; non sono ammessi nickname, iniziali, false generalità.
Commenti offensivi, lesivi della persona o facenti uso di argomenti ad hominem non verranno pubblicati.
In ogni caso ‘incroci on line’ non è responsabile per quanto scritto dai lettori nei commenti ai post.